carlantini
La Religiosità - I Riti

La Religiosità - I Riti (2)

Secondo gli studi antropologici di Ernesto De Martino, il rito aiuta l'uomo a sopportare meglio una sorta di crisi della presenza, avvertita di fronte la natura, nel momento in cui sente minacciata la sua vita. I comportamenti stereotipati dei riti offrono rassicuranti modelli da seguire: questi vanno a definire la "tradizone". In sociologia il rito viene analizzato dal punto di vista della sua componenete sociale. Emile Durkheim, nei suoi studi di sociologia, evidenzia come il rito permette di fondare o rinsaldare i legami interni alla comunità

I Riti della Settimana Santa

Venerdì, 02 Maggio 2014 15:10

I Riti

Secondo gli studi antropologici di Ernesto De Martino, il rito aiuta l'uomo a sopportare meglio una sorta di crisi della presenza, avvertita di fronte la natura, nel momento in cui sente minacciata la sua vita. I comportamenti stereotipati dei riti offrono rassicuranti modelli da seguire: questi vanno a definire la "tradizone". In sociologia il rito viene analizzato dal punto di vista della sua componenete sociale. Emile Durkheim, nei suoi studi di sociologia, evidenzia come il rito permette di fondare o rinsaldare i legami interni alla comunità

I Riti della Settimana Santa

Dopo un’assenza di circa quarant’anni, l’Arciconfraternita dell’Orazione e Morte di San Severo ha riproposto un suggestivo rito liturgico di antiche origini: l’Ufficio delle Tenebre, officiato la sera del mercoledì santo.