carlantini
Venerdì, 12 Febbraio 2016 19:44

L'arte del casaro nelle foto di un reporter delle tradizioni

Il casaro e il sapere delel sue mani Il casaro e il sapere delel sue mani Foto Nazario Cruciano
Si chiama Nazario Cruciano, è di San Nicandro Garganico e ha la passione per la fotografia da reportage. Porta la sua firma il servizio sulla produzione del caciocavllo alla Masseria Ferrandino nel cuore della "montagna del sole". L'arte del casaro nel "sapere delle mani", le stesse che preparano la pasta del formaggio per plasmarlo e trasformarlo in prodotto straordinario della gastronomia garganica. Una serie di clic che raccontano questa metamorfosi straordinaria, di cui restano sempre più flebili tracce nella tradizione della nostra Terra ma che ha nel Gargano e in alcune aree dei Monti Dauni una riserva di straordinaria bellezza.
"Adoro la fotografia di reportage perché mi piace raccontare la vita... Mi piace leggere nelle anime... Mi piace vivere la storia attraverso una foto...", scrive Nazario Cruciano nel presentare il suo reportage che ci permette di vivere questi rituali solitamente riservati a pochi intimi. Ve li proponiamo, sicuri di regalare un momento particolare ai nostri lettori.
 
Per sfogliare il reportage clicca qui